IL TERRITORIO DEL PIAMBELLO

E-mail Stampa PDF

IL TERRITORIO DEL PIAMBELLO

La comunità montana del Piambello nasce nel 2009 come fusione della Comunità montana Valceresio e della Comunità montana Valganna e Valmarchirolo. Deve il suo nome all’omonimo monte appartenente alle Prealpi varesine: il Piambello è un rilievo composto da rocce di origine vulcanica che, con la sua altezza di 1.129 metri s.l.m domina la Valceresio, la Valganna e la Valmarchirolo.
Il territorio del Piambello si caratterizza per il paesaggio estremamente variegato, in cui ampie vallate modellate dai ghiacciai si alternano ai morbidi rilievi prealpini e ai numerosi corsi d’acqua.

Superficie totale: 142,9 km2
Popolazione residente: 70.381 abitanti*

CM_del_Piambello

I comuni appartenenti alla Comunità montana e il Monte Piambello.

* Il dato si basa sulla rilevazione Istat al 1/1/2011